Piante cadute per il forte vento di ieri sera.

Piante sulla carreggiata, Protezione civile al lavoro

Strada Berlinghina bloccata da piante e massi, Protezione civile al lavoro per liberarla. Ieri sera vento forte e pioggia per 20 minuti hanno imperversato su Olgiatese, Comasco e Varesotto. La bufera ha provocato la caduta di tre grossi alberi, di rami e massi lungo la strada detta Berlinghina, che collega Cagno al Mulino Trotto e a Malnate.

La tempesta ha sradicato un gruppo di tre castagni, con radici del diametro di circa cinque metri, crollati sulla strada.

Ieri sera intervento di emergenza dei volontari civici. Oggi, dalle 9.30, al lavoro cinque volontari della Protezione civile intercomunale “Prealpi”, con un operatore ecologico e il tecnico comunale di Cagno, per liberare la carreggiata.

Berlinghina chiusa fino a lunedì

Con ordinanza del sindaco Claudio Ronchini, la Berlinghina resterà chiusa al traffico fino a lunedì 21 agosto, per permetterne la messa in sicurezza da parte della Provincia.