Pool Libertas Pellegrinelli confermato.

Pool Libertas: un giovane confermato in rosa

Pochi giorni prima di terminare l’esame di maturità, Luca Pellegrinelli ha avuto la conferma che anche la prossima stagione indosserà la maglia del Pool Libertas. Non solo, sarà aggregato alla prima squadra, pur continuando a dare il suo contributo nella compagine
che affronterà il campionato di Serie D.

Aveva già giocato in A2

Il centrale comasco, classe 1999, aveva già respirato l’aria della Serie A2 nella seconda parte della stagione scorsa, chiamato in aiuto
da coach Luciano Cominetti in occasione dell’infortunio del capitano Dario Monguzzi. Per il campionato 2018-2019 sarà aggregato stabilmente, e magari potrà anche ritagliarsi qualche sprazzo di gioco. Stessa situazione anche per lo schiacciatore Samuele Corti, anche lui classe 1999, che già si è allenato con i ragazzi di Serie A2 nel finale di stagione, e che proseguirà l’esperienza anche per il prossimo campionato, dando il suo contributo anche nelle squadre giovanili.

Le parole del coach

Coach Luciano Cominetti commenta così la conferma del giovanissimo centrale: “Luca Pellegrinelli, nel periodo in cui è stato utilizzato la scorsa stagione, ha fatto vedere una forte volontà di imparare, oltre a delle buone qualità tecniche e fisiche. È un giocatore su cui noi dobbiamo lavorare per investire e per creare uno ‘zoccolo duro’ di qualità per il futuro”.

Leggi anche:  Pool Libertas vittoria a Brescia

Le parole del giovane

Queste, invece, le parole del giocatore: “Sono contentissimo di avere questa opportunità. Onestamente non me l’aspettavo, un anno fa non ci avrei mai pensato. Quando sono stato chiamato la scorsa stagione per l’infortunio di Dario (Monguzzi, il Capitano, ndr) sono stato felicissimo per avere avuto questa occasione. Per me è un sogno che si realizza, ho sempre sognato di provare ad arrivare a questo livello, alla Serie A. La conferma è un modo di credere in me sia da parte di Luciano (Cominetti) che da parte dei miei allenatori
della Serie D, che di Ambrogio (Molteni, il Presidente, ndr), e darò il massimo per non deluderli”.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU