Sabato 10 marzo è stato presentato il libro “Lividi nell’anima“, della pedagogista Laura Romano.

Ad Erba presentato un libro anti-violenza

La presentazione è stata a cura della responsabile della Biblioteca comunale di Erba. Il libro è una nuova edizione di una raccolta di racconti che hanno come protagoniste bambine, ragazze, donne, anziane, tutte vittime di violenza di genere, cioè violenza subita dal genere femminile. Sono storie forti e vere, opportunamente modificate per non essere riconoscibili e per diventare “casi” emblematici.

L’autrice racconta lividi sul corpo, lividi nell’anima

Proprio per dimostrare l’importanza di una “rete” di aiuto composta da diverse professionalità, alla presentazione dell’autrice, incentrata sul ruolo fondamentale della prevenzione e dell’educazione, è seguito il racconto di tre vicende tratte dal libro. Le tre storie (di una bambina, di un’adolescente e di una donna matura) sono state raccontate secondo il proprio punto di vista professionale dall’avvocato Olga Camossi, dall’assistente sociale Sara Pratobevera, dalla psichiatra Maria Adele Pozzi. La presentazione ha così dato luogo a un dialogo interessante, a una discussione viva e sentita. Il numeroso pubblico, soprattutto femminile, ha seguito con attenzione e partecipazione anche commossa.

Leggi anche:  I ladri non vanno in vacanza, furti a raffica nell'Olgiatese

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU