Raccolta firme del Partito democratico: il circolo “Dino Veronelli” di Olgiate Comasco in prima linea con l’iniziativa che mira a rendere meno caro il parcheggio dell’ospedale Sant’Anna e più efficiente il Pronto soccorso.

Raccolta firme, il Pd non molla la presa: altre 100 adesioni

C’è entusiasmo nelle parole di Davide Palermo, segretario del circolo olgiatese del Partito democratico. “Sabato siamo tornati in piazza Italia a Olgiate Comasco per dare la possibilità ai cittadini di firmare una petizione targata Pd per l’ospedale Sant’Anna. Angelo Orsenigo, consigliere regionale Pd è stato presente al nostro gazebo con Federico Broggi, segretario provinciale del Partito democratico. Abbiamo proposto la “Petizione nelle piazze e on line per un parcheggio meno caro e più sicuro e un Pronto soccorso più efficiente”. Le quasi 100 firme raccolte in un paio di ore, identificano quanto sia sentito questo tema nel voler migliorare il funzionamento dell’ospedale stesso”.

L’impegno delle primarie e l’appello al voto

Palermo crede nel coinvolgimento. E invita alla partecipazione alle primarie. “Il 3 marzo ci saranno le primarie per eleggere il segretario nazionale del Pd. A Olgiate Comasco il seggio sarà nella Sala del Consiglio, in Municipio, dalle 8 alle 20. Ridiamo parola alla democrazia, per eleggere il segretario nazionale e tornare alla costruzione di una manovra politica concreta ed efficace per lo sviluppo di questo nostro Paese, oggi purtroppo illuso da un Governo ombra di se stesso, capace nel costruire una battente propaganda ma impotente e marginale sui temi che contano, oltre a essere ininfluente in Europa”.