Riapre il campo Coni di Como. A un anno dall’inizio dei lavori finalmente le società potranno tornare ad allenarsi nella struttura.

Campo Coni: i lavori dovevano durare 100 giorni

600mila euro di investimento e 100 giorni di lavoro, poco più di tre mesi, per la riqualificazione del campo di via Canturina. Le cose sono andate molto diversamente visto che, dopo diverse aperture e chiusure temporanee, solo a partire da lunedì 13 agosto finalmente la struttura riaprirà completamente. I lavori infatti erano stati affidati alla società il 31 agosto 2017.

“In considerazione delle esigenze delle società sportive, è stata chiesta all’impresa e al direttore dei lavori la consegna anticipata del campo Coni, in attesa della visita di collaudo finale da parte della Fidal” fanno sapere da Palazzo Cernezzi. Da lunedì 13 agosto quindi la struttura potrà essere utilizzata per gli allenamenti da parte degli atleti delle società sportive del territorio. La struttura sarà aperta tutti i giorni, da lunedì a venerdì, dalle 17 alle 20; resta invece chiusa nei weekend e a Ferragosto.

Leggi anche:  Sagra di San Valentino a Lurago Marinone

I lavori sono praticamente terminati e sono stati rimessi in funzione anche i corpi illuminanti delle torri faro del campo da rugby in via Longoni. La riqualificazione però non è ancora terminata. Mancano infatti ancora le nuove attrezzature per l’atletica che non arriveranno prima dell’autunno.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL CASO DEL FALLIMENTO DEL CASINO’