(Lurate Caccivio) La recluta Cesare Luraschi «ritorna» a casa. Alla sua Lurate Caccivio, dove ha vissuto per 78 anni.

Ritrovata piastrina militare del luratese Cesare Luraschi STORIE SOTTO L’ALBERO

Ritorna a casa nel ricordo e nella memoria. Nelle lettere incise sul rame di quella piastrina militare che ha portato con sé durante la Seconda guerra mondiale. Nei tre anni trascorsi in Piemonte. A salvaguardia dei confini nazionali. Una storia sepolta sotto terra e venuta alla luce venerdì 5 ottobre dopo la scoperta di Emilio Clot. Quella piastrina, forse persa dallo stesso Luraschi, è stata ritrovata. Da lì contatti e ricerche per risalire alla sua famiglia. Fino al lieto epilogo.

Proprio martedì, infatti, grazie al Giornale di Olgiate, Clot è riuscito a mettersi in contatto con Marilena Luraschi, 64 anni, figlia del militare. Una gioia incontenibile. “Mio papà è morto nel 1999 e non ha mai raccontato nel dettaglio degli anni trascorsi nell’Esercito – spiega la donna – Non amava parlarne: era una persona un po’ chiusa”. Ma è proprio grazie a quella piastrina che il passato è tornato a galla. “Ho cercato in casa e sono riuscita a trovare il foglio matricolare di papà”. Tutto scritto, nero su bianco.

Leggi anche:  Da domenica torna il caldo torrido PREVISIONI METEO

“Quando ho saputo la notizia sono rimasta molto sorpresa perché non ricordavo avesse prestato servizio in Piemonte: era a guardia della frontiera. Nella sua vita si è sempre dato un gran da fare come operaio per l’Acsm di Como. Per me è stato un viaggio nel ricordo: dopo aver saputo la notizia del ritrovamento sono andata alla ricerca anche di sue vecchie foto”. Una storia che ha coinvolto tutti i parenti.

“Ringrazierò Clot di persona nelle prossime settimane. Andrò a Perosa Argentina con dei miei cugini anche per vedere il luogo del ritrovamento. Poi la piastrina avrà un posto speciale: la appenderò vicino all’attestato di cavaliere di Vittorio Veneto conferito a mio nonno Abramo, papà di Cesare”.
(giornale di Olgiate sabato 13 ottobre 2018)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU