Frequenta il liceo artistico “Modigliani” di Giussano

Una storia di inclusione

Samuele Palese, 20 anni, è di Merone e frequenta il liceo artistico “Modigliani” di Giussano: affetto da autismo, attraverso l’arte ha trovato il canale migliore per trasmettere le sue emozioni. Fin da bambino ha sempre dimostrato una grande manualità, realizzando con il pongo i personaggi dei cartoni animati della Disney. E ora, grazie all’aiuto dei compagni, potrà esporre le sue creazioni.

Le sue opere a Roma

Quanto realizzato da Samuele sarà in mostra alla Biennale dei licei artistici che si svolgerà a Roma. Qualunque potrà essere il risultato del concorso, sapere che quanto creato dal giovane meronese è stato selezionato è già un grande traguardo.

Il suo viaggio nell’arte

Le opere di Samuele rappresentano il suo viaggio artistico, che può dimostrare la sua crescita e la sua vita: le statuine di pongo realizzate negli anni, costituiscono un percorso molto bello e coraggioso. I suoi compagni di classe lo hanno sostenuto e aiutato, portando a compimento una vera e propria storia di amicizia e inclusione.

Leggi anche:  Il Liceo Melotti vince un concorso di moda

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU