Sente dei lamenti e salva l’anziana vicina di casa. E’ accaduto martedì mattina, 30 luglio, in una corte di via Garibaldi a Sirone.

Sente dei lamenti, scavalca la finestra e salva la vicina

Intorno alle 8.20 Marco Cattaneo ha parcheggiato la sua automobile per recarsi al lavoro, nel suo salone da parrucchiere. Dopo aver sentito dei lamenti, l’uomo ha capito che si trattava dell’anziana vicina: “L’appartamento è al piano terra. Ho scostato dall’esterno la tenda e ho visto la nostra vicina a terra. Non ci ho pensato due volte e sono saltato all’interno della sua casa”. La donna era cosciente e questo ha tranquillizzato Cattaneo: “Ho chiamato subito i suoi figli e il medico. Mi ha raccontato che si stava allacciando le scarpe seduta sulla sedia, quando nell’alzarsi – forse a causa del caldo – si è ritrovata a terra. Pestando però la testa”. L’88enne è stata visitata e medicata sul posto e fortunatamente non ha riportato alcuna conseguenza grave per la caduta.

Leggi anche:  Anche nel Comasco è arrivata la prima neve LE PREVISIONI METEO

Tutti i dettagli sul Giornale di Cantù da sabato 3 agosto 2019 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui