Tre nuovi veicoli, quattro defibrillatori e una torta gigante per festeggiare 40 anni di attività della Sos Olgiate.

Sos Olgiate, grande festa

Due giorni di festa per celebrare i 40 anni l’associazione di pubblica assistenza olgiatese. In tanti, tantissimi, hanno preso  parte a un week-end da incorniciare.  Dopo le attività di ieri (attività per bambini, cucina in collaborazione con Alpini e Pro loco e taglio della torta), il momento clou è andato in scena questa mattina. Dalle 7.30 in piazza Italia, esposizione di veicoli col “Fiat Barchetta Club 2012”. Poi corteo dalla sede Sos in via Roncoroni fino alla chiesa parrocchiale per partecipare alla messa delle 9.30. Al termine, rientro in sede, benedizione dei nuovi mezzi  e consegna delle benemerenze.

Quattro nuovi defibrillatori

Oggi sono stati consegnati quattro defibrillatori: uno per la casa anziani (donato con il contributo del gruppo Reclute Sos), una da collocarsi davanti alla chiesa parrocchiale (donato con il contributo dei commercianti e del Giornale di Olgiate), uno da collocarsi davanti all’ex farmacia comunale, uno da installare davanti all’ingresso Ats in piazza Italia. Si aggiungono a quelli già presenti nei seguenti luoghi: Comune, Carabinieri, scuola  media, scuola primaria di via San Gerardo, scuola elementare di via Repubblica, scuola dell’infanzia di via Roncoroni, Scuola primaria di Somaino e palestra comunale.

Volontari premiati

Ecco i nomi dei volontari premiati. Per 40 anni di servizio: Piergiovanni Clerici, Gianpietro Rebai, Enrica Riva, Rita Pozzi, Renato Cairoli, Giovanni Mascetti, Pier Giorgio Mangano, Adelisa Mascetti, Rosina Broggi, Grazia Guffanti, Giovanni Bulgheroni, Franco Luigi Bernasconi, Cosimo Vergine, Noseda Roberto, Evaristo Malfasi. Per i 30 anni: Giovanni Zanella e Flavio Boninsegna. Per i 20 anni: Cristiano Sampietro e Alessandro Pietrantonio. Per i 10 anni: Roberto Dainese, Mario Guarascio, Angelo Frigerio, Michele Carbone, Marco Castiglioni, Pasquale Errico, Salvatore Palermo.

Leggi anche:  Da settembre il pediatra si potrà scegliere in tutto l'Erbese