La sala operativa della Protezione Civile mette in guardia lecchesi e comaschi: oggi torna il vento forte sul Lario. Da stanotte e sino a domani mattina alle 6 è in vigore il codice giallo nella Provincia di Lecco, in quella di Como e non solo.

Leggi qui l’avviso di criticità regionale

Torna il vento forte sul Lario

Atteso il passaggio di una fredda depressione proveniente dal Nord Europa. Generale rinforzo del vento a tutte le quote, con tendenza a disporsi da Nord: forte in montagna, moderato a tratti forte sulla Pianura. Alle basse quote e sulla Pianura il rinforzo del vento è previsto dalla tarda mattinata e nel pomeriggio, mentre dalla sera sarà in graduale attenuazione. Si evidenzia il carattere turbolento del vento in entrata, con possibili raffiche fino a circa 60-70 km/h sulla Pianura, fino a 90 km/h alle quote collinari.
Tra la tarda mattinata e il pomeriggio di domani, lunedì 11 marzo, non sono esclusi isolati o sparsi brevi rovesci-temporali anche tra le zone Prealpine e la Pianura.
Si attendono deboli nevicate lungo la cresta di confine portate dal vento da Nord, con limite neve in calo fino a fondovalle in serata. Al di sotto dei 1200 metri accumuli previsti di 0-5 cm. Possibili temporanei sconfinamenti delle nevicate su Orobie e settori Prealpini tra la tarda mattinata e nel pomeriggio di domani 11 marzo, anche sotto forma di brevi rovesci sparsi, ma con eventuali accumuli al suolo scarsi.

Leggi anche:  A Como i nuclei di sicurezza urbana e tutela ambientale della Polizia locale

Leggi qui  i  comportamenti di autoprotezione.