Negozi chiusi in centro a Cantù: il paese rischia la desertificazione del suo cuore.

Negozi chiusi: le cause, e i possibili rimedi?

E’ un’immagine impietosa che si prospetta nel momento in cui il passante transita per le vie del centro città. Vale a dire quelle che sorgono attorno a piazza Garibaldi. Da via Matteotti sino a via dei Mille, passando per via Volta, via Ariberto o via Corbetta. Lo scenario rimane sempre lo stesso. Serrande abbassate con i cartelli “affittasi” che campeggiano sulle vetrine vuote. Defiscalizzazione e agevolazioni per chi apre nuove attività sono state più volte sollecitate a tutti i livelli da operatori e dai loro rappresentanti. In tanti citano gli affitti troppo alti per i negozianti. Quali le possibili soluzioni a questa emorragia?

Un ampio servizio su il Giornale di Cantù da oggi, sabato 14 luglio, in edicola 

DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui