L’occasione di sabato 9 novembre unisce teatro e solidarietà, per sostenere le famiglie colpite dal ciclone Idai, abbattutosi sul Malawi nel marzo 2019.

Uno spettacolo solidale

Teatro e solidarietà protagonisti della serata promossa dal gruppo Alpini,  l’associazione Koinè e la pubblica assistenza Sos di Olgiate Comasco, con il patrocinio del Comune e l’assessorato alla Cultura. Il ricavato ottenuto dalla messa in scena dello spettacolo “Arsenico e vecchi merletti”, grazie alla compagnia “Le quinte abbondanti”, servirà a sostenere le famiglie colpite del ciclone Idai, nel marzo 2019. La tempesta tropicale si è abbattuta sull’Africa centro-orientale, in particolare sul Malawi  provocando più di 700 morti e lasciando numerose famiglie senza casa. I fondi raccolti finanzieranno la costruzione di nuove case per coloro che l’hanno persa a causa del ciclone. L’appuntamento per assistere allo spettacolo è fissato sabato 9 novembre, alle 21, nell’auditorium Medioevo a Olgiate Comasco. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.lequinteabbondanti.it oppure scrivere a info@koineolgiate.it.