Via Regina chiusa per lo sgombero dopo la chiusura del centro migranti. Ecco tutte le modifiche alla viabilità nei prossimi giorni a Como.

Via Regina chiusa per le operazioni di smontaggio

Da Palazzo Cernezzi fanno sapere che che lunedì 5 novembre (o in alternativa il 12 inc aso di maltempo) verrà svuotato il centro migranti di Como. Lungo via Regina Teodolinda nel tratto compreso tra piazza san Rocco e via Maddalena Albricci, nella fascia oraria dalle 9 alle 12, e comunque limitatamente al tempo necessario alle operazioni, è sospesa la circolazione veicolare per lo smontaggio dei container del centro profughi. Uniche eccezioni per i veicoli in uso ai residenti, alle forze dell’ordine, al soccorso sanitario e tecnico urgente. Nel medesimo tratto e periodo è vietata la sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli.

Altre modifiche alla viabilità

Inoltre dal Comune di Como fanno sapere che dal 5 al 9 novembre nella fascia oraria dalle 9 alle 18 in via Rovelli, nel tratto da via Diaz a via Volta, è sospesa la circolazione per tutte le categorie di veicoli (velocipedi compresi) per posa acquedotto, eccetto per i veicoli in uso ai residenti, alle forze dell’ordine, al soccorso sanitario e tecnico urgente. Il tratto di via Diaz da via Rovelli a via Giovio sarà regolato a doppio senso di circolazione con ausilio di movieri. Nei medesimi tratti e periodo è vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Leggi anche:  Il Teatro Sociale si accende di blu per la Giornata mondiale dell'infanzia

Infine dal 5 al 30 novembre è sospesa la circolazione in via Tagliamento nel tratto da via Canturina a via Druso, e dal 30 novembre 2018 al 31 gennaio 2019 è sospesa la circolazione in via Tagliamento nel tratto da via Caduti Albatesi a via Frisia, per intervento sulla rete del gas.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU