Ultimo commosso saluto a Chiara Corti oggi ai funerali celebrati a Erba.

Folla ad Arcellasco

Ad Arcellasco una folla di parenti, amici e conoscenti non sono voluti mancare oggi pomeriggio al funerale di Chiara Corti, la bibliotecaria di Figino Serenza morta martedì a soli 44 anni per una grave malattia.  Tante le persone che si sono strette attorno al marito Mario Camnasio e alla figlia Camilla dopo il triste lutto.

L’addio

Chiara Corti, 44 anni, mamma e bibliotecaria, risiedeva a Erba nella frazione di Bindella. Faceva la bibliotecaria, prima a Erba e poi a Figino Serenza. All’inizio degli Anni Duemila era stata consigliere comunale a Erba, eletta nell’Amministrazione guidata da Enrico Ghioni. Chi la conosceva adorava il suo amore per i libri, il suo sorriso e la sua gentilezza.