Allagamento causato dalle forti precipitazioni della scorsa giornata, martedì 15 ottobre: 10 centimetri d’acqua nei corridoi e negli uffici situati nel seminterrato di Villa Peduzzi.

Allagamento, Protezione civile in azione

Due mezzi della Protezione civile comunale e sei volontari impegnati a mettere in sicurezza il seminterrato dell’edificio di proprietà comunale, sede dell’Ats Insubria. Intervento avvenuto alle 17 circa e protrattosi sino a liberare gli ambienti dell’acqua filtrata nel seminterrato attraverso un pluviale. L’acqua è stata raccolta in bidoni e portata all’esterno. Presente sul posto anche Aquilino Forte, coordinatore della Protezione civile olgiatese.

Disagi causati dalla pioggia

L’intervento in Villa Peduzzi si è reso necessario durante la copiosa precipitazione del pomeriggio di ieri. La Protezione civile, già mobilitata per controllare alcune zone di Olgiate, ha ricevuto una segnalazione appunto per le condizioni dell’edificio in via Roma. Da segnalare, tra i disagi provocati dall’abbondante infiltrazione di acqua piovana, l’ascensore inutilizzabile all’interno di Villa Peduzzi.