Anziano minaccia di suicidarsi con delle forbici a Oltrona di San Mamette. E’ salvo grazie all’intervento dei vicini.

Minaccia di suicidarsi, il locale dove viveva era all’asta

Attimi  di paura questa mattina in via Don Conti a Oltrona di San Mamette, proprio a due passi dal Municipio. Questa mattina, poco dopo le 11, un uomo di 80 anni ha minacciato di suicidarsi con delle forbici. I vicini sono stati allertati dalle grida dello stesso anziano e sono prontamente intervenuti chiamando i Carabinieri. Sul posto una pattuglia della Stazione di Appiano Gentile, un’ambulanza della Sos di Appiano Gentile e un’automedica. Fortunatamente le minacce non hanno avuto conseguenze e l’uomo non si è ferito.  I militari dell’Arma lo hanno tranquillizzato mentre i soccorritori lo hanno poi trasportato all’ospedale di San Fermo della Battaglia per accertamenti. Stando a quanto è stato possibile ricostruire l’ottantenne viveva in un locale di via Don Conti posto sotto sfratto. Giovedì avrebbe dovuto liberarlo effettuando il trasloco.