Questa mattina, poco dopo le 9, a Molinazzo di Monteggio in Svizzera è stato rapinato un furgone di una ditta di trasporto valori. Il mezzo assaltato è poi stato ritrovato in territorio di confine.

Assalto al furgone portavalori in Svizzera

Secondo una prima ricostruzione resa nota dalla Polizia Cantonale, sarebbero entrati in azione almeno quattro rapinatori armati. Un rapinatore avrebbe minacciato con un’arma l’autista mentre stava caricando il furgone e ne è nata una colluttazione. Un secondo autore si è nel frattempo impossessato del mezzo. Sarebbero poi fuggiti con dei veicoli, tra cui il furgone portavalori con a bordo l’autista, in direzione del confine con l’Italia.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia Cantonale. Subito è scattato il dispositivo di ricerca in collaborazione con le Guardie di confine e le polizie comunali nonché le forze di polizia italiane. Sono stati i Carabinieri a ritrovare il furgone e l’autista in territorio italiano. Quest’ultimo non ha riportato lesioni. Per il momento rimangono a piede libero gli autori della rapina.