Un’auto è rimasta “infilzata” dalla sbarra del passaggio a livello di Fino Mornasco nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 1 ottobre.

Auto “infilzata” dalla sbarra del passaggio a livello

Erano le 18.15 circa quando si è scatenato il caos a Fino Mornasco, in via Risorgimento. Un’auto infatti, nel tentativo di attraversare il passaggio a livello mentre si stavano chiudendo le sbarre, è rimasta incastrata. O meglio, “infilzata” nel senso letterale del termine. L’automobilista infatti è riuscita a schivare una delle due sbarre ma l’altra si è infilata in uno dei vetri delle portiere posteriori. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale e i Volontari del Lario per i rilevamenti del caso e per gestire il traffico. Fortunatamente il tutto si è risolto in breve, ristabilendo la normale circolazione dei veicoli. 

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Foto: Sei di Cadorago se/ Sei di Fino Mornasco se