Solbiate Arno, Varesotto: bambina di 4 anni in coma irreversibile all’ospedale di Bergamo.

La bimba è in fin di vita

E’ ricoverata  nell’ospedale di Bergamo in coma irreversibile. La bambina di 4 anni, è stata trasportata d’urgenza mercoledì sera dopo essersi sentita male durante il bagno a Solbiate Arno. La mamma, di origini filippine, si era subito accorta del malore e della perdita di sensi della piccola, probabilmente a causa di una  congestione e l’aveva tirata fuori dall’acqua. Ha immediatamente chiamato il 112 e chiesto aiuto a una vicina che si era precipitata tentando di rianimarla.

La procura ha aperto un fascicolo

Pochi minuti dopo il personale sanitario era sul posto  con ambulanza, automedica e anche l’elisoccorso. Inizialmente le condizioni della piccola erano sembrate stabili, poi la situazione è precipitata e le sue condizioni si sono aggravate fino al coma irreversibile. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della compagnia di Gallarate per i primi rilievi e la Procura di Busto Arsizio ha aperto un fascicolo per far chiarezza su quanto accaduto.

Leggi anche:  Tragedia a Bizzarone, uomo si toglie la vita in centro paese

LEGGI ANCHE: Dalle acque del Lario riemergono due corpi senza vita