Cade dalla bici e batte violentemente la testa a terra. E’ grave.

Cade dalla bici, ora è in coma

Si trovava in sella alla sua bici elettrica a Rovello Porro, lungo la via per Cogliate, quando accidentalmente intorno alle 18 è caduto a terra.

Il ciclista, un cittadino di Misinto di 52 anni, ha battuto violentemente la testa, non protetta da un caschetto, e ha perso i sensi. Sul posto sono subito arrivati i soccorsi, un’ambulanza della Croce Azzurra e un’auto medica ma a trasportarlo all’ospedale di lecco è stato l’elisoccorso.

L’uomo era in gravi condizioni. Attualmente è in coma, a causa di un forte trauma cranico.