E’ terribile quanto successo a Turate dove un cane è stato avvelenato.

Cane avvelato a Turate si accascia a terra con la bava alla bocca

La settimana scorsa un pastore tedesco ha rischiato di morire se non fosse stato portato in tempo dal veterinario che, dopo averlo intubato e una degenza di 24 ore, l’ha salvato. Aveva ingerito qualcosa e nel giro di poche ore si era accasciato con la bava alla bocca. Ora per fortuna è salvo.

“Gesti sconsiderati che possono colpire anche i bambini”

A darne notizie è il Movimento Centopercento animalisti che scrive: “Oltre agli infami che odiano già di loro gli animali, probabilmente questi gesti vili e sconsiderati sono compiuti da persone che non ne possono più dei proprietari che non puliscono le deiezioni dei propri cani, comunque sia, non è mai assolutamente una giustificazione, tuttavia, rischiano di colpire non solo i poveri Animali, ma anche i bambini”.

“Il sindaco faccia qualcosa”

“A Turate – continuano – alcuni cittadini hanno fotocopiato i nostri volantini (bravi) appiccicandoli un po’ ovunque. Una conferma di quanto la situazione in paese stia degenerando. Invitiamo il Sindaco di Turate a fare qualcosa al più presto, a multare gli incivili e denunciare la presenza di questi vili in città, pericolosi per tutti.