Canepa, la parlamentare del Pd Chiara Braga elogia chi ha lavorato a una soluzione nel momento di massima crisi e lo spirito imprenditoriale di Michela Canepa.

Canepa, il grazie della parlamentare comasca Chiara Braga

“Fanno davvero ben sperare le notizie che giungono in questi giorni da Canepa Spa”. Lo dichiara la deputata comasca Chiara Braga, tra i politici comaschi che da subito hanno fatto quadrato dopo che i vertici dell’azienda comasca avevano presentato domanda per l’ammissione alla procedura di concordato preventivo con riserva. “Grazie all’impegno di coloro che hanno sempre creduto e lavorato per trovare una via d’uscita alla grave crisi che ha investito una delle più importanti e storiche aziende comasche – continua Braga – e soprattutto allo spirito di imprenditori che, ben conoscendo il valore dell’azienda comasca, leader mondiale della produzione serica, con orgoglio e responsabilità hanno scelto di darle nuovamente fiducia, oggi per Canepa è il giorno di un nuovo inizio, di una nuova vita”.

Leggi anche:  Furto al bar dell’oratorio di Rovello Porro

Fondamentale la continuità d’impresa

“All’insegna della continuità d’impresa, con l’acquisizione, perfezionata ieri, di tutte le società del gruppo – conclude Braga-  si sono salvaguardate le competenze, la creatività e non ultimo, il lavoro dei circa quattrocento dipendenti. Certo la strada è ancora in salita ma le basi per un rilancio concreto dell’azienda e del made in Como sono state gettate”.