Ciao prof: una folla commossa oggi pomeriggio, martedì 26 novembre, si è stretta attorno alla famiglia di Viliam De Bernardinis, docente alla scuola media di Olgiate Comasco.

Funerale celebrato dal collega di scuola, don Romeo Scinetti

Non tutti i presenti sono riuscito a entrare nella grande chiesa parrocchiale dei Santi Ippolito e Cassiano. Una folla commossa di amici e colleghi, alunni (anche del passato), sportivi e volontari di varie associazioni. E poi i consiglieri di minoranza e di maggioranza, compreso il sindaco. Significativa la nutrita partecipazione di membri di Noi con voi per Olgiate, lista per la quale nel 2016 il docente si era candidato alle Elezioni Amministrative. Tantissimi hanno salutato per l’ultima volta il professore scomparso sabato all’età di 60 anni. Il funerale è stato celebrato da don Romeo Scinetti, collega di De Bernardinis alla scuola media olgiatese.

LEGGI ANCHE >> 300 alunni in palestra per l’addio al Prof 

Il ricordo e l’applauso

Prima della fine della celebrazione, le parole scritte e lette da Stefano Pozzi, collega che con De Bernardinis condivideva l’insegnamento di educazione motoria. Parole cariche di affetto, sincere e prive di retorica nel tratteggiare il profilo di un uomo impetuoso, persino burbero ma dal cuore grande. E poi lo scrosciante applauso dei fedeli in chiesa.

Leggi anche:  Il presepe e l’albero di Natale: lezione di cittadinanza attiva alla Stazione

Il gesto di solidarietà

Il funerale si è trasformato in concreto gesto di solidarietà: raccolte offerte che saranno devolute alla Casa di Paolo e Piera.