Ciclista trovato svenuto e coperto di sangue a Veniano. Forse investito da un’auto pirata.

Ciclista ferito nel tardo pomeriggio

I soccorritori lo hanno trovato riverso a terra, a lato della strada. Erano circa le 17.45. L’uomo, di 36 anni, stava percorrendo via per Guanzate quando, per cause ancora da chiarire, è caduto. A notarlo alcuni passanti che hanno dato l’allarme. Sul posto un’automedica e  un’ambulanza della Sos di Appiano Gentile. Lo sportivo si trovava in stato di incoscienza e non ha potuto al momento fornire indicazioni sull’accaduto. E’ stato trasportato in codice giallo all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia. Le indagini sono portate avanti dai Carabinieri della Compagnia di Cantù ma le ipotesi potrebbero essere due: o una caduta accidentale oppure un investimento da parte di un’automobilista che non si è fermato a prestare soccorso.