Denunciato cabiatese di 45 anni.

Resistenza a pubblico ufficiale

I militari dell’Aliquota Radiomobile del Nor della Compagnia di Cantù, nel corso della giornata di ieri, lunedì, all’esito di accurati accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà T.C., cittadino italiano, classe 1974, residente in Cabiate, resosi responsabile del reato di resistenza a pubblico ufficiale. Il provvedimento adottato dall’Aliquota Radiomobile del Nor di Cantù giunge all’esito di un intervento occorso nel pomeriggio dello scorso 30 agosto in Cabiate, presso l’abitazione dell’indagato.

Ubriaco, aveva aggredito i genitori

Nella circostanza, quest’ultimo, in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’ingerimento di sostanze alcooliche, dapprima aveva aggredito i genitori e successivamente, all’atto dell’identificazione, opponeva un’attività di resistenza. Per questo è stato deferito in stato di libertà per i suddetti reati all’Autorità Giudiziaria.