Derubano il supermercato del campeggio. Due giovani olandesi sono stati arrestati dai Carabinieri a Porlezza.

Derubano il supermercato: via con superalcolici e denaro

I Carabinieri della Compagnia di Menaggio questa notte, tra venerdì 10 e sabato 11 agosto, hanno arrestato in flagranza di reato V.P.F. e T.R.F.. Si tratta di due cittadini olandesi di 18 e 19 anni, in Italia per le vacanze estive. Sono accusati di aver derubato il supermercato di un campeggio di Porlezza.

I fatti

I due soggetti nella notte si sono introdotti nel supermercato, in quel momento chiuso, all’interno del Campeggio “International” di
Porlezza, dove dimoravano per le vacanze estive. I due stranieri si sono impossessati di diversi generi alimentari, soprattutto bottiglie di superalcoolici. Inoltre, dopo aver scardinato il registratore di cassa, hanno prelevato illegalmente l’intera somma di denaro contenuta.

L’arresto

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Menaggio, allertati dal custode del campeggio, hanno prontamente bloccato i due giovani con la refurtiva già occultata all’interno di un loro zaino. Dopo un primo momento in cui gli stessi hanno tentato di giustificare il loro gesto, riferendo di essere stati costretti da altri non meglio precisati ragazzi a commettere il furto, i due giovani olandesi hanno poi ammesso le loro evidenti responsabilità. I due sono stati quindi arrestati e accompagnati al carcere Bassone di Como, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Leggi anche:  Comasco scomparso in Valmalenco, indaga il RIS di Parma FOTO

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU