Disastro aereo Ethiopian,  nessun superstite tra le 157 persone a bordo. Ci sono anche dei bergamaschi coinvolti, forse volontari, ne dà notizia il Giornale di Treviglio.

Aereo precipita in Etiopia

Come riportano i colleghi del Giornale di Treviglio (LEGGI QUI): un Boeing 737 della  Ethiopian Airlines  è precipitato stamani mentre volava da Addis Abeba a Nairobi. Morte 157 persone, di cui 8 italiani. Fra questi 3 sono bergamaschi, volontari di una Onlus: il medico Carlo Spini, presidente di Africa Tremila Onlus, la moglie di lui e il commercialista Matteo Ravasio. Tra le vittime anche un assessore della Regione Siciliana.

Per gli aggiornamenti CLICCA QUI