Ecco che cos’è successo nella notte tra il 15 e il 16 maggio e come si sono mossi i soccorsi in Provincia.

Diversi malori e un’aggressione

Da segnalare ben quattro malori. Il primo a Lezzeno dove un uomo di 28 anni è stato portato all’ospedale Sant’Anna dalla Sos di Canzo in codice giallo. Poi, intorno alle 21, a sentirsi male un bimbo di 4 anni a Cernobbio. Fortunatamente non si è trattato di nulla di grave, è stato portato in ospedale con un codice verde. Qualche ora dopo, alle 23, malore per un uomo in via Varesina a Como. La Croce Azzurra di Como l’ha accompagnato in codice giallo al Sant’Anna. Infine malore a Lomazzo per un 61enne in via Milano intorno alle 2. Ad Appiano Gentile invece, poco prima delle 21 si è verificato un evento violento, classificato come aggressione. Tutto è successo in via Montezzucolo, coinvolto un uomo di 41 anni. Sul posto la Sos di Appiano che lo ha portato al Sant’Anna in codice verde.

Altri interventi

Due infortuni poi a Veniano ed Olgiate Comasco. Nel primo protagonista un uomo di 49 anni che si è fatto male all’interno di un impianto lavorativo in via Pirelli intorno alle 3. Nel secondo caso a farsi male, sempre sul posto di lavoro, un 54enne in via 25 Aprile. Entrambi sono stati portati all’ospedale Sant’Anna in codice verde.