Si sono verificate due aggressioni nel Comasco durante le ore notturne: ecco tutti gli interventi del soccorsi effettuate nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 luglio.

Due aggressioni a Cantù e a Uggiate Trevano

In primo intervento per un caso di natura violenta è stato necessario a Cantù, intorno alle 23.30. Un’ambulanza della Cri di Cantù si è recata in via Domea per soccorrere un uomo di 40 anni, poi trasportato in codice giallo all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia. Il secondo intervento per un episodio di questo tipo intorno alle 2.30 a Uggiate Trevano. La Cri di Uggiate si è recata in via Croce rossa per soccorrere un uomo di 34 anni, poi trasportato in codice verde al Sant’Anna.

Gli altri interventi: due punture di animali

I soccorsi comaschi questa notte sono intervenuti anche per due casi di punture di animali. Il primo si è verificato a Olgiate Comasco, in via Angelo e Mary Roncoroni, intorno alle 23.15. Vittima della puntura un uomo di 46 anni poi trasportato dalla Sos di Olgiate all’ospedale Valduce di Como. Il secondo caso, intorno a mezzanotte e mezza in largo Mario Radice a Como. La Croce azzurra di Como ha quindi trasportato la ragazza di 21 anni vittima della puntura all’ospedale Valduce.

Leggi anche:  A Cermenate sgominata una casa dello spaccio

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU