I comaschi questa mattina, mercoledì 12 giugno, si sono svegliati con l’acqua del Lario sul marciapiede e sulla carreggiata del lungolago. La pioggia di stanotte infatti ha alzato ulteriormente il livello delle acque e al momento il lungolago è completamente interdetto al traffico per l’esondazione.

La situazione del traffico

Ore difficili anche per quanto riguarda la situazione del traffico cittadino. Lunghe code in piazza matteotti, di fronte alla stazione di Trenord Como Nord Lago per il flusso di auto che arriva dalla Statale Lariana.

Inoltre vista l’impossibilità di percorrere il lungolago, le telecamere della Ztl in piazza Roma, via Rodari, via Cairoli sono appositamente state spente con l’obiettivo di far defluire il traffico. Sulla strada ci sono diversi agenti della Polizia locale, impegnati nel gestire una situazione complicata.

Al momento gli uomini della Locale, guidati dal comandante Donatello Ghezzo, si trovano in piazza del Popolo per gestire il flusso di auto che arriva da viale Lecco, via Dante e via Manzoni. Proprio qui infatti si registra la situazione più critica

Modifiche alle linee dei bus

A causa dell’esondazione del lago e della conseguente chiusura di lungolario trieste, il servizio di Asf subirà le seguenti modifiche:

  • Linea urbana n° 4: le corse dirette alla stazione FS, da Via Dante sono deviate per Via Sacco, Viale Lecco, Piazza Verdi, Piazza Cavour; le corse dirette a Campora, da Lungo Lario Trento sono deviate per Piazza Cavour, Piazza Verdi, Via Bertinelli, passaggio a livello del Municipio, Viale Lecco, Via Dante;
  • Linea urbana n° 5: le corse dirette alla stazione FS, da Via Monti sono deviate per Via Dante (svoltare a sinistra), Via Sacco, Viale Lecco, Piazza Verdi, Piazza Cavour; le corse dirette a Civiglio non subiscono modifiche;
  • Linea urbana n° 7: tra il Lungolario e Via Battisti la linea seguirà il medesimo percorso della linea 1 in entrambe le direzioni di marcia (Lungo Lario Trento – Piazza Cavour – Piazza Verdi – Via Bertinelli);
  • Linee C10, C20, C30, C31, C32: le corse dirette verso Piazza Matteotti da Lungolario Trento sono deviate per Via Cairoli, P.zza Cavour, P.zza Roma, P.zza Verdi. P.L. del Municipio, P.zza del Popolo; le corse dirette verso la Stazione FS da Piazza Matteotti sono deviate per Via Manzoni, Piazza Verdi, Piazza Cavour;
  • Linea C43: Le vetture in partenza da Piazza Cavour invertono la marcia in Via Cairoli e percorrono Piazza Cavour, Piazza Verdi, Municipio, V.le Lecco
  • Linee C46-C47: Le linee sono limitate in Piazza Matteotti e non raggiungono la Stazione San Giovanni.
  • Linee C50-C52: le linee sono limitate in P.zza del Popolo omettendo il transito da P.zza Cavour e ripartono per Cantù dalla fermata di Via Bertinelli.
  • Linea C70: in direzione Appiano, la linea transita in Piazza Cavour, Piazza Verdi, Via Bertinelli.