Paura a Bizzarone all’ora di pranzo quando c’è stata un’esplosione in un negozio di attrezzature per sub.

Esplosione in un negozio a Bizzarone

Intorno a mezzogiorno un colpo in via Milano a Bizzarone. Poi tanto fumo grigio ha cominciato ad uscire da un negozio di attrezzature per sub, il Deep Stop. Spaventato, l’inquilino dell’appartamento al piano di sopra ha chiamato i soccorsi.

Sul posto sono immediatamente arrivati i Vigili del Fuoco di Como e Appiano Gentile che hanno sfondato la vetrina del negozio per entrare il prima possibile ad accertarsi di quanto stava accadendo. Subito hanno potuto constatare che era scoppiato un tubo di una bombola d’ossigeno che ha fatto scoppiare l’incendio.

Mentre spegnevano le fiamme, i pompieri hanno trasportato all’esterno dell’edificio le altre bombole d’ossigeno, che usualmente utilizzano i sub, e che erano in vendita nel negozio. Azione necessaria e urgente per evitare che anche queste prendessero fuoco.

Fortunatamente non ci sono stati feriti. Sul posto è comunque arrivata in via precauzionale un’ambulanza della Croce rossa di Uggiate. Per i rilevamenti anche gli agenti della Polizia locale e i Carabinieri.

Palazzina temporaneamente evacuata

Sul momento la palazzina è stata evacuata in via precauzionale. Dai primi accertamenti del caso l’edificio non avrebbe subito danni strutturali ma al momento i residenti sono ancora fuori dalle proprie case. Ingenti invece i danni al negozio.

Leggi anche:  Ecco chi era l'anziano travolto dal treno

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU