Estorcono denaro ad un coetaneo: denunciati quattro minori dai Carabinieri della Stazione di Asso.

Estorcono denaro ad un coetaneo in cambio di protezione

Forse hanno visto troppe puntate di “Gomorra” quattro giovani comaschi, tre 15enni e un 16enne. I giovani infatti nel pomeriggio di ieri, 3 gennaio, si erano dati appuntamento nel parcheggio del Bennet di Erba per una vera e propria estorsione ai danni di un coetaneo. Il gruppo si è fatto consegnare dalla vittima 160 euro in contanti in cambio di protezione in caso di eventuali abusi commessi nei suoi confronti da coetanei. Insomma un vero e proprio “pizzo” per non essere malmenato. Un episodio che si è concluso con l’intervento dei Carabinieri che hanno deferito in stato di libertà i quattro adolescenti.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU