Furto con scasso in una pasticceria di Porlezza ma il malvivente non è scappato alle forze dell’ordine. I Carabinieri di Alta Valle Intelvi, durante un servizio perlustrativo, hanno arrestato in flagranza di furto aggravato G.H., comasco di 44 anni, pluripregiudicato.

Furto con scasso in una pasticceria di Porlezza

I militari, nella serata di ieri 9 agosto, sono tempestivamente giunti sul posto a seguito di una segnalazione di furto in atto, così hanno potuto bloccare nel centro di Porlezza il soggetto che cercava invano di dileguarsi dopo aver scassinato la porta d’ingresso di una pasticceria e aver rubato il contante custodito nel registratore di cassa.

L’indagato è stato inoltre trovato in possesso di strumenti per l’effrazione che sono stati sequestrati dai militari nonché della refurtiva prontamente restituita ai proprietari. L’arrestato è stato tenuto in custodia nelle camere di sicurezza dell’Arma fino al rito direttissimo che si è celebrato questa mattina. Le indagini nel frattempo continuano per accertare che non siano stati perpetrati reati analoghi.

Leggi anche:  Pioggia di multe alla svolta in via delle Fontane

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU