Ad una settimana esatta da una tragedia che ha sconvolto Costa Masnaga, dove A.C., 18 anni, il giovane investito dal treno abita, ma anche Oggiono, dove studia al Bachelet,  lo studente resta in prognosi riservata.

Giovane investito dal treno: lo studente resta in prognosi riservata

L’ultimo bollettino medico stilato dai medici dell’Ospedale Niguarda di Milanodove il ragazzo si trova ricoverato da lunedì scorso, parla di situazione “stabile ma grave”.

L’incidente

L’incidente, come detto, è avvenuto lunedì scorso all’altezza della stazione ferroviaria di Costa Masnaga. La ricostruzione dell’accaduto e gli accertamenti sono ancora in corso ma, da ciò che l’autorità giudiziaria ha scoperto sin ora analizzando i filmati delle telecamere di sicurezza, si tratterebbe di uno sventurato incidente.

Studenti sotto choc

Al Bachelet di Oggiono è percepibile il dolore per le sorti del giovane “Abbiamo messo a disposizione dei ragazzo uno psicologo per aiutarli a superare l’accaduto.- ha raccontato la preside Anna Panzeri – Stiamo tutti seguendo l’evolversi della situazione e siamo vicini alla famiglia del ragazzo”.

Leggi anche:  Il video dello scontro fra filobus e camion dei rifiuti a Milano: morta la passeggera in coma