Incendio a Carlazzo: i boschi tra il lago di Como e di Lugano continuano a bruciare.

Incendio a Carlazzo: arrivano gli elicotteri antincendio

Non c’è pace per i boschi del Comasco. Dopo l’immenso incendio di Sorico che ha devastato ettari di verde solo pochi mesi fa, nella serata di sabato 2 marzo le fiamme sono divampate a Carlazzo. Da quasi due giorni i Vigili del Fuoco sono impegnati sul Monte Pidaggia per domare l’incendio. Anche questa mattina, lunedì 4 marzo, i pompieri sono al lavoro sul Lario con diverse squadre dal comando di Como insieme ai volontari AIB. Le forze “di terra” sembrano però non bastare, così è stata fatta richiesta per l’intervento di elicotteri anticendio, attesi in mattinata. Il vento secco delle ultime settimane e la mancanza di pioggia non aiuta i Vigili del Fuoco: le fiamme infatti hanno terreno fertile.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU