Impressionante incendio questa sera a Solbiate: completamente distrutto il tetto di due abitazioni. Impegnati nello spegnimento 20  uomini dei Vigili del fuoco.

Incendio a Solbiate, ingente dispiegamento di forze

La causa è ancora da chiarire ma, secondo una prima ricostruzione, le fiamme sarebbero divampate intorno alle 20 di questa sera a causa di una stufa a pellet installata all’interno di una casa in via Quadri. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Vigili del fuoco con 20 uomini: due mezzi da Appiano Gentile, altri due da Como e due provenienti da Varese. Presenti anche la Polizia locale, il sindaco Federico Broggi e i Carabinieri. Due famiglie sono state evacuate per precauzione ma non ci sono feriti. Notevoli i danni: il tetto è andato completamente distrutto, con le fiamme che hanno danneggiato anche i locali situati al primo piano. Attualmente, alle 22.30 circa, l’incendio è stato quasi del tutto domato e la situazione è sotto controllo.

L’avviso pubblicato dall’Amministrazione comunale

Il Comune invita a  a tenere chiuse le finestre a causa delle forti emissioni di fumo. Di seguito riportiamo l’avviso pubblicato sui canali istituzionali dell’Amministrazione solbiatese: “Causa incendio la via Cavour, dall’incrocio con via Piave, è chiusa al traffico per favorire lo svolgimento delle operazioni di spegnimento dell’incendio che ha interessato un’abitazione in via dei Quadri.
Si invita a tenere chiuse le finestre a causa delle forti emissioni di fumo”.

Leggi anche:  Pianta caduta in viale Geno: Vigili del Fuoco al lavoro FOTO