Incendio al canile Valbasca di Como: provvidenziale l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Incendio al canile Valbasca: i pompieri salvano gli animali

Durante la notte è divampato un incendio presso la struttura che da anni ospita i cani senza casa del Comasco. I Vigili del Fuoco sono intervenuti tempestivamente e con un grande dispiegamento di uomini e mezzi: i pompieri, presenti con tre squadre, sono riusciti a domare le fiamme e soccorrere gli animali. Sono stati salvati dall’incendio 23 cani ospitati nella struttura mentre purtroppo non c’è stato nulla da fare per 4 di loro. Mentre sono in corso le indagini per l’accertamento delle origini del rogo, il canile con un messaggio attraverso la propria pagina Facebook descrive senza peli sulla lingua la situazione: “Siamo in ginocchio. Aiutateci per favore!”.

Sul posto aiutare gli animali intossicati e bruciati durante l’incendio anche l’associazione Como Soccorso – Emergenza veterinaria. Tragiche le immagini postate su Facebook dal presidente dell’associazione di volontariato Riccardo Terzo.

La raccolta fondi

Nel frattempo, visti gli ingenti danni alla struttura, è già partito il tam tam sui social network per raccoglie fondi che possano aiutare i volontari a rimettere in piedi il canile. Per tutti coloro che volessero aiutare con una donazione, ecco le indicazioni.

Leggi anche:  Auto fuori strada a Olgiate Comasco, paura per una donna VIDEO e FOTO

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU