Ecco gli interventi dei soccorritori comaschi nella notte tra sabato 9 e domenica 10 marzo.

Un incidente a Cantù

I soccorritori della Croce Rossa di Cantù e della Croce Verde di Fino Mornasco, insieme a un’automedica, ai Carabinieri e ai Vigili del fuoco di Cantù sono intervenuti poco dopo la mezzanotte  a Cantù, in Corso Europa, per uno scontro violentissimo fra due auto. Un’auto è carambolata sull’aiuola a bordo strada. Due i feriti estratti dai Vigili del fuoco. Per entrambi i feriti, un ragazzo di 23 anni e un 35enne, è stato disposto il ricovero al Pronto Soccorso in codice giallo. Sul posto i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile dei carabinieri.

Gli altri interventi in provincia

Intorno alle 2 intervento della Cri di Menaggio in via Santuario a Ossuccio, in un’area impervia, per soccorrere una donna. La 59enne era difatti caduta al suolo: recuperata dai soccorritori è stata trasportata in codice giallo all’ospedale di Gravedona. Altro intervento a Tavernerio, poco dopo le due, per una intossicazione etilica che ha visto coinvolto un 17enne. Il minorenne è stato ricoverato in codice giallo all’ospedale di Erba.

Leggi anche:  L'ex magistrato Nessi: "La mafia si sconfigge con insegnanti e lavoro per i giovani"

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU