Incidente Cantù tampona auto e scappa, denunciato.

Incidente Cantù: denunciato un italiano

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cantù, all’esito di una meticolosa ed ininterrotta attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di lesioni personali stradali colpose, C.M., cittadino italiano classe 1973.

Il sinistro

Le indagini sono scaturite a seguito di un incidente stradale avvenuto lo scorso 5 aprile in Cantù, quando una Lancia Y di proprietà e condotta da una giovane canturina intenta ad effettuare manovre per uscire da un parcheggio aveva subito l’urto di un furgone, in quella sera non meglio individuato, riportando lesioni nell’ordine dei 10 giorni per un trauma cervicale.

Le indagini

Immediate sono iniziate le investigazioni. Dapprima i militari dell’Arma hanno passato al setaccio tutte le telecamere presenti sulle vie di fuga. Una scelta vincente, che ha portato ad individuare la targa del veicolo. Ulteriori approfondimenti ed accertamenti hanno consentito agli investigatori di risalire al conducente del veicolo, C.M., per l’appunto. Questi è stato così denunciato alla Procura della Repubblica di Como, mentre il furgone è stato sottoposto in sequestro penale.

Leggi anche:  Concorso gelaterie la canturina Nonna Papera in lizza per il primo posto

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU