Ladri acrobati ancora in azione nel complesso del Villa Park, a Villa Guardia.

Ladri acrobati, appello a tenere gli occhi aperti

Lunedì scorso in via Tevere l’episodio movimentato (raccontato dal Giornale di Olgiate), con un delinquente arrampicatosi su un canale per raggiungere un appartamento. Ma l’incursione del malvivente, dopo aver danneggiato una porta finestra, era stata mandata in fumo dalla prontezza di riflessi di due residenti. Augusto Grosso e Marco Del Buono, infatti, avevano scoperto il topo d’appartamento. Costretto alla fuga, lo sconosciuto era stato inseguito. Poi si era dileguato salendo a bordo di un furgone guidato da un complice. Proprio la testimonianza di Grosso ha fatto capire quanto ci fosse bisogno di tenere gli occhi bene aperti.

Segnalata un’altra incursione

L’allarme c’è. E sul gruppo Facebook Sei di Villa Guardia se… viene segnalata una nuova incursione avvenuta a tarda ora. A quanto risulta, stessa modalità d’azione da parte del ladro. E’ salito verso il suo obiettivo arrampicandosi su un canale. Quindi, resta massima l’allerta contro i furti.