Il maltempo arrivato nel primo pomeriggio sul Comasco non ha mancato di far danni. Uno tra i Comuni più messi a dura prova è stato Valbrona, investito da acqua, grandine e fango.

Disastro di fango a Valbrona

Diversi gli interventi dei Vigili del Fuoco in località Visino, dove una bomba d’acqua mista a grandine ha creato in due zone del paese smottamenti nel terreno più superficiale. Quindi hanno cominciato a venire a valle sassi, terra e fango insieme all’acqua.

Pronto l’intervento non solo dei pompieri ma anche della Polizia Locale e di diverse ditte della zona. Non è mancata inoltre la presenza dei cittadini, circa una trentina che hanno collaborato alla pulizia delle strade. In un paio d’ore, finito il temporale, tutto è stato risolto. Fortunatamente non si sono riscontrati danni ad abitazioni e a cittadini. Solo qualche disagio alla circolazione, deviata per alcune ore sulla provinciale. Presente sul posto il sindaco che ha coordinato le operazioni.

LEGGI ANCHE –> Maltempo Cantù: bomba d’acqua scoperchia una casa FOTO E VIDEO

Leggi anche:  Il maltempo si abbatte sul Comasco: allagata la piazza di Vighizzolo

 Grandinata e danni nell’Olgiatese 

Linea ferroviaria interrotta