Maltratta la moglie e finisce in carcere. La donna ha denunciato alla Questura di Como dopo anni di soprusi.

Maltratta la moglie

La Polizia di Stato di Como ha arrestato un uomo, italiano di 49 anni residente a Como. L’accusa è maltrattamenti nei confronti della moglie, con l’aggravante di aver commesso i fatti in presenza dei figli minori.

Tutto ha inizio nel luglio scorso, dopo anni di sofferenze e soprusi, quando, in occasione dell’ultima lite, finalmente la donna decide di farsi coraggio e denunciare il marito. Negli uffici della Squadra Mobile, ha raccontato di essere vittima di continue umiliazioni e minacce. Ripercorrendo gli ultimi 3 anni della sua vita, è emerso lo stato di terrore in cui viveva, assoggettata ad una serie di sofferenze morali.

Già dopo il matrimonio, l’uomo aveva mostrato la sua aggressività, maltrattandola psicologicamente e minacciandola di continuo, motivi
per i quali si erano separati. Successivamente avevano deciso di ricongiungersi, ma purtroppo la situazione non è migliorata. Tanto
che in occasioni di alcuni litigi la donna era stata costretta a richiedere l’intervento della volante.

Leggi anche:  Incendio camino sulla Novedratese SIRENE DI NOTTE

L’uomo spesso sotto l’effetto di sostanze alcooliche, ha continuato ad umiliarla con frasi denigratorie, costringendola in diverse occasioni, a rifugiarsi nella cameretta con i bambini per dormire. In altre circostanze, dopo essere rientrato a casa in tarda sera, sempre in stato di alterazione, apriva le finestre e accendeva le luci con il solo scopo di svegliarla e insultarla.

Nel frattempo gli investigatori, su disposizione del PM titolare delle indagini, hanno raccolto ulteriori elementi, tra cui diverse
testimonianze di persone informate sui fatti. Il quadro probatorio raccolto è stato ritenuto sufficiente dal GIP presso il Tribunale Ordinario di Como, che su richiesta della locale Procura, ha emesso un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere.
Il personale della Squadra Mobile ha così eseguito la misura ed ora l’uomo è al Bassone.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MEN