I militari della Stazione Carabinieri di Lurago D’Erba nell’ambito del predisposto dispositivo di contrasto teso a prevenire e reprimere tutte le condotte legate ai reati contro la persona, hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Como, nei confronti di cittadino nigeriano B.I.S. classe 1975, residente a Lurago D’Erba.

Maltrattamenti in famiglia arrestato un uomo a Lurago d’Erba

L’uomo è accusato di lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia. Dovrà espiare la pena complessiva anni 4 mesi 3 di reclusione. I fatti risalgono tra il 2009 e il 2014, quando l’uomo, a Cantù, nella sua casa, ha tenuto comportamenti vessatori e violenti nei confronti dei familiari. Ricevendo in carico il provvedimento restrittivo, dunque, i militari della Stazione Carabinieri di Lurago D’Erba, si sono dunque immediatamente dedicati alla localizzazione del destinatario. L’uomo è stato rintracciato a Lurago D’Erba e portato alla casa circondariale di Como a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.