Schianto nell’attraversamento di Lecco: maxi mobilitazione dei soccorsi. L’incidente tra diverse  auto, la cui dinamica è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale di Lecco che si sono precipitati sul posto, è avvenuto poco dopo le 13 nel tratto di Statale 36 che passa sotto il capoluogo. Uno dei mezzi coinvolti si è anche ribaltato. Al momento in Super è stata istituita l’uscita obbligatoria verso il Lungolago di Lecco in direzione sud e il tunnel della 36 è stato temporaneamente chiuso per consentire le operazioni di soccorso.

LEGGI ANCHE E’ morta la 46enne colpita da malore sul volo per le Seychelles

Schianto nell’attraversamento di Lecco

Secondo le prime informazioni il botto sarebbe avvenuto in carreggiata  sud dopo l’imbocco del tunnel da Pradello. Ci sarebbero dei feriti. sul posto oltre agli agenti e ai Vigili del Fuoco sono intervenuti anche i sanitari.  La centrale operativa dell’Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza,  ma dirottato nell’attraversamento ben quattro  mezzi : l’auto medica con a bordo gli uomini del 118 e le ambulanze con i volontari di Croce Rossa Lecco, Croce San Nicolò e Soccorso Bellanese. Non solo ma, vista la  gravità della situazione è stato fatto alzare in volo anche l’elicottero decollato da Bergamo.

Leggi anche:  Cade un cornicione da un palazzo a Porlezza, grave una 17enne

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU GIORNALEDILECCO. IT