Grave lutto per Cantù: è morto il presidente Auser Luciano Acquarone.

Morto presidente Auser: “I suoi insegnamenti resteranno in noi”

Ad annunciare la morte del presidente, avvenuta questa notte, è la stessa associazione Auser Insieme Canturium onlus, tramite le parole del suo vicepresidente Bruno Trova: “Egli è stato presidente della nostra associazione dal 2003. Il suo carisma, la sua intelligenza, determinazione e visione strategica hanno costruito quello che è oggi la nostra associazione. Sul piano personale non ha mai fatto mancare ai volontari la sua guida,  consiglio e supporto. La battaglia per contribuire a migliorare le condizioni delle persone fragili della nostra zona è stata in lui incessante. I suoi insegnamenti rimarranno  in ciascuno di noi contribuendo a rendere immortale la sua figura”.

Il funerale si svolgerà sabato 3 marzo alle ore 10 con rito civile all’ingresso del cimitero di Cantù in viale Madonna. “Luciano avrebbe desiderato che i volontari indossassero la giacca a vento dell’associazione e il capellino di riconoscimento Auser” hanno sottolineato dall’associazione.

Leggi anche:  Rubato cellulare nel reparto di pediatria dell'ospedale
A sinistra il vicepresidente Bruno Trova, a destra il defunto presidente Luciano Acquarone

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU