Moto fuori strada, gravi due persone sulla provinciale che porta al lago del Segrino.

Moto fuori strada e l’impatto contro un muretto

Le cause sono ancora da accertare ma, stando a una prima ricostruzione, i motociclisti avrebbero fatto tutto da soli. L’Harley-Davidson su cui viaggiavano due uomini di 48 e 49 anni ha sbandato finendo la sua corsa contro un muretto.  Procedeva in direzione Erba nel Comune di Longone al Segrino, sulla provinciale 41. Un impatto violentissimo che ha subito fatto temere il peggio. Il fatto è successo intorno alle 14. Sul posto immediato l’intervento dei soccorsi: un’ambulanza della Croce rossa di Asso, una del Lariosoccorso di Erba e un’automedica. Si è alzata in volo anche l’eliambulanza che ha trasportato uno dei feriti, il più grave, all’ospedale in codice giallo. Il secondo è invece stato portato al nosocomio in ambulanza. Non sarebbero in pericolo di vita nonostante la gravità dell’incidente.  Sul posto anche i Vigili del fuoco e i Carabinieri per i rilievi di rito.