Un weekend dedicato al ciclismo. Grande il successo del Giro di Lombardia ieri, sabato 12 ottobre, con l’arrivo sul lungolago di Como che ha visto primeggiare l’olandese Mollema. Oggi, domenica 13 ottobre, la Grand Fondo dedicata agli amatori. Purtroppo però ci sono stati alcuni incidenti che hanno visto coinvolti e feriti, seppur in modo lieve, quattro ciclisti. ù

LEGGI ANCHE –> I vincitori della Gran Fondo Il Lombardia

Qualche caduta alla Gran Fondo

Tra gli oltre 2400 ciclisti che hanno partecipato alla gara con partenza e arrivo a Cantù ci sono state delle cadute. Il primo episodio ai blocchi di partenza questa mattina alle 7.45: un ciclista è caduto dalla sua bici in via Vittorio Vergani ed è stato trasportato dalla Cri di Lipomo all’ospedale di Cantù in codice verde. Un secondo episodio alle 11.27 quando un ciclista è caduto dal proprio mezzo in via Giovanni da Cermenate a Cantù; la Cri di Lipomo lo ha trasportato in codice giallo all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia.

Leggi anche:  Incidente mortale a Lurago D'Erba: vittima una 36enne

Alle 12.20 circa invece un 52enne in sella alla sua bici in via Risorgimento a Cantù è stato investito; sul posto sono intervenute la Cri di Grandate, un’auto medica e agli agenti della Polizia Locale. L’uomo è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Cantù. L’ultimo episodio, ancora un investimento, in via Giovanni Da Cermenate alle 12.45: la persona è stata trasportata in codice giallo dalla Cri di Lipomo all’ospedale di Cantù.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU