Raffica di furti su tutto il territorio dell’Olgiatese.

Raffica di furti nell’Olgiatese

Continuano le intrusioni nelle case da parte dei malviventi. Appena scende il buio tanti gli episodi che si verificano. E in due casi nell’Olgiatese a mettere in fuga i ladri sono stati i cani. A Villa Guardia ignoti hanno fatto irruzione in un’abitazione di via Roma rubando una collezione di monete commemorative, contanti e preziosi. “Erano le 20.25 – precisa il proprietario di casa – Eravamo al piano terra quando uno dei nostri due cani è salito dove abbiamo le camere e ha iniziato ad abbaiare. Dopo pochi secondi è tornata da noi con il pelo rizzato e abbiamo capito che c’era qualcosa che non andava”. Episodio simile a Figliaro dove, invece, il tentativo è andato in fumo proprio per merito di Oscar, maschietto di shiba inu. Altri episodi di microcriminalità anche a Guanzate e Cassina Rizzardi.

Tutti i dettagli su il Giornale di Olgiate da oggi, sabato 9 novembre, in edicola 

Leggi anche:  Fototrappole contro i furti al cimitero

DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui