Nel pomeriggio di domenica, la Polizia di Stato ha rinvenuto un cadavere nel lago di Como.

Cadavere nel lago

A seguito di una segnalazione, l’equipaggio della Polizia ha raggiunto il pontile dello Yacht Club di Como in viale Puecher. Lì è stato trovato il cadavere di un corpo che galleggiava sul pelo dell’acqua. Da una rapida analisi, gli agenti  non hanno ritrovato elementi utili per risalire alla sua identità. Da un primo esame esterno sul corpo non sono stati riscontrati segni di violenza.

Informazioni per il riconoscimento

Si tratta di una donna tra i 65 e i 70 anni d’età e corporatura media, con carnagione chiara e capelli corti di colore castano.  Al momento del ritrovamento la donna indossava una maglia di cotone di colore giallo con un inserto in pizzo sulla scollatura, una sciarpa di colore beige un giubbino in nylon e un paio di pantaloni della tuta di colore grigio. Sul collo e i polsi indossa invece alcuni monili d’oro, tra cui un braccialetto con scritto “Germana”, che si presume essere il suo nome.
Per chi avesse informazioni utili è possibile contattare la Questura di Como al numero 031317514.

Leggi anche:  Schianto in autostrada tra un'autocisterna e un camion FOTO

Ecco gli oggetti che indossava la donna