Ecco che cos’è successo nella notte tra l’8 e il 9 ottobre e come si sono mossi i soccorsi in Provincia.

Ieri sera un’aggressione a Como

La serata di ieri, domenica, si è chiusa con quattro uscite dei soccorsi. La prima alle 19.27, quando in via Puecher a Como sono intervenuti ambulanza e Questura per un evento violento che ha coinvolto un ragazzo di soli 18 anni. Per lui una corsa in ospedale in codice giallo. Qualche minuto più tardi la Croce bianca di Mariano è invece intervenuta a Carugo, per un medico acuto: uscita in codice giallo e rientro in verde per una donna di 55 anni. Altri due medici acuti hanno chiuso la serata. alle 21.30 a Cassina Rizzardi è stato soccorso u uomo di 36 anni in codice verde, mentre alle 22.45 un ragazzo di 19 anni a Cernobbio (uscita giallo e rientro in verde).

Gli interventi della mattinata: investito un pedone

Tre le uscite di oggi, sino a questo momento. La più grave alle 7.16, quando in via Bellinzona a Como la Croce rossa è stata chiamata a intervenire in codice rosso per un pedone investito. Una donna di 64 anni è stata soccorsa e trasportata poi al Sant’Anna di codice giallo. Alle prime luci dell’alba, invece, a Griante una caduta al suolo aveva richiesto l’intervento della Croce rossa di Menaggio: alle 3.17 una persona di 71 anni è stata trasportata all’ospedale di Menaggio in codice verde.